Sformatini di lenticchie e carote

5.0/5 di voti (7 voti)
Sformatini di lenticchie e carote

Ingredienti

  • Lenticchie secche 100 g
  • Carote 100 g
  • Cipolla 30 g
  • Pane grattugiato q.b.
  • Uova 2
  • Allora una foglia
  • Olio extra vergine 1-2 cucchiaio
  • Patate 500 g
  • Burro 50 g
  • Latte 150 ml
  • Parmigiano grattugiato 4 cucchiai
  • Pancetta 4 fette

Condividi

Descrizione

Premetto che adoro tutti i legumi, e le lenticchie, insieme ai ceci sono quelli che preferisco. Ultimamente avevo desiderio di lenticchie e dato che quelle semplici in padella me le aveva già gentilmente offerte mia madre (a volte nutro il dubbio che mi legga nel pensiero... mah..), ho deciso di provare a prepararle in modo un pò diverso dal solito. Ho scelto quindi di fare degli sformatini mono porzione, abbinando due ortaggi che secondo me stanno benissimo insieme alle lenticchie: le carote (dentro il tortino) e le patate, con cui ho fatto un purè al sapore di parmigiano! Buonissimi e anche carini da servire, ottimi per la cena del veglione di capodanno, magari distribuendo sopra il purè dei pezzetti di cotechino... avrete un ottimo secondo piatto.

Procedimento

  1. Mettere in ammollo le lenticchie per una paio d'ore, o per il tempo indicato nella confezione.

  2. Rosolare la cipolla tritata in una casseruola con 1-2 cucchiai di olio. Quando sarà diventata trasparente, aggiungete le lenticchie e le carote tagliate a cubetti. Lasciate cuocere per circa 15-20 minuti.

  3. Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 200°C. Quando le lenticchie si saranno intiepidite, trasferitele in una ciotola, aggiungete le uova e il pane grattugiato, quanto basta per non avere un composto troppo liquido (circa 3-4 cucchiai). Dividete il composto in quattro stampini da muffin rivestiti di carta forno e mettete in forno per circa 15 minuti.

  4. Preparate il purè, bollite 500g di patate con la buccia in acqua salata per circa 30-40 minuti (dipende dalla grandezza delle patate), scolatele, sbucciatele e passatele con il passaverdure.

  5. Mettete in una casseruola la purea di patate, aggiungete il burro e il latte caldo. Regolatevi con la quantità in base alla consistenza del purè, non dovrà risultare troppo liquido. Aggiungete il parmigiano grattugiato, regolate di sale e spegnete.

  6. Mettete il purè a specchio nel piatto, spolverizzate con poco pepe e adagiatevi gli sformatini di lenticchie.

  7. Per la decorazione, ho avvolto una fetta di pancetta in un cilindro fatto con la carta stagnola e ricoperto di carta forno. L'ho messa in forno ad abbrustolire per un paio di minuti e poi l'ho srotolata con delicatezza, cercando di ricomporre il "boccolo" di pancetta sopra lo sformatino.

     

    Con questa ricetta partecipo al contest "Una LENTICCHIA tira l’altra" organizzato dal blog "Kucina di Kiara" in collaborazione con Melandri Gaudenzio Legumi

     

Tag per questa ricetta

carote, lenticchie, patate

Commenti (2)

  • Kiara

    01 Dicembre 2014 at 21:18 |
    Ciao Carla!!! Ma che splendida presentazione! Grazie per aver partecipato al contest con questa magnifica ricetta!!!! :-)))) Un bacio e in bocca al lupo!
    • Carla

      02 Dicembre 2014 at 11:44 |
      Grazie!:D Il tuo contest è capitato proprio quando dovevo cucinare le mie adorate lenticchie, quindi non potevo non partecipare!! Ho visto un sacco di ricette bellissime, vorrei provarle tutte subito!! Grazie per essere passata! ;) Baci, a presto!

Lascia un commento

I campi Nome e E-mail sono obbligatori. L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Copyright ©2014 Diteloconilcibo. Tutti i diritti riservati.

 

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi tecniche e per la condivisione degli articoli sui social network. Clicca qui per maggiori informazioni