Alberelli di Natale

5.0/5 di voti (8 voti)
Alberelli di Natale

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Burro 150 g
  • Zucchero 130 g
  • Lievito 1 cucchiaino scarso
  • Sale un pizzico
  • Uova 2 + 1 tuorlo
  • Cioccolato fondente (50% o 70% o misto) 100 g

Condividi

Descrizione

Un'altra idea molto semplice e carina per proporre dei biscottini natalizi. Quando l'anno scorso li ho portati alla festa di Natale nella scuola di mia figlia, hanno riscosso molto successo tra i bambini! :-D Anche in questo caso se preferite non usare il cioccolato, potete utilizzare tranquillamente della glassa. A me piace molto il contrasto tra il colore del cioccolato e quello dei confettini, la decorazione salta subito all'occhio e li rende inevitabilmente più golosi! Come per le stelle di natale, anche in queso caso otterrete circa una quarantina di biscotti Se non volete farne così tanti in un'unica volta, potete congelare metà della pasta frolla e utilizzarla in un secondo momento anche per altre ricette.

Procedimento

  1. Prima di tutto preparate la frolla. In un robot da cucina mettete la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti e lo zucchero Fate andare finché non avete un composto sabbioso. Aggiungete l'uovo e i due tuorli, il lievito e il sale. Fate ripartire il vostro robot e lasciatelo andare finché inizia a formarsi una palla. Rovesciate il composto su un piano infarinato, compattatelo velocemente con le mani, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno un'ora. Per i dettagli sulla preparazione della pasta frolla (anche a mano) guardate qui.

  2. Trascorso il tempo necessario, accendete il forno e portatelo alla temperatura di circa 170°-180°. Prendete la pasta frolla dal frigo, infarinatela leggermente e iniziate a spianarla. Potete fare questa operazione su un piano di lavoro infarinato oppure potete metterla tra due fogli di carta forno. In questo caso vi servirà una quantità inferiore di farina per stenderla e rischierete meno di compromettere la friabilità finale dei vostri biscotti.

  3. Mentre i biscotti ormai cotti si sfreddano, sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Utilizzate cioccolato fondente, se per voi è troppo quello al 70% mescolatelo con del cioccolato al 50%.

Lascia un commento

I campi Nome e E-mail sono obbligatori. L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Copyright ©2014 Diteloconilcibo. Tutti i diritti riservati.

 

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi tecniche e per la condivisione degli articoli sui social network. Clicca qui per maggiori informazioni