Biscotti con cioccolato

5.0/5 di voti (2 voti)
Biscotti con cioccolato

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Burro 150 g
  • Uova 1 + 2 tuorli
  • Zucchero 150 g
  • Sale un pizzico
  • Lievito un cucchiaino raso
  • Cioccolato tritato 100 g

Condividi

Descrizione

Questi in casa mia sono i biscotti per eccellenza, i preferiti di mio marito e quelli che faccio più spesso. La storia è molto semplice, Nei primi esperimenti di crostate mi rimaneva sempre un pò di pasta, un giorno mi sono detta che avrei dovuto provare a fare dei biscotti...avevo delle gocce di cioccolato e quindi ho semplicemente amalgamato le gocce alla pasta frolla. In fondo i biscotti che si trovano in commercio sono fatti di pasta frolla e gocce di cioccolato no? Infatti sono stati molto apprezzati! In seguito ho provato a sostituire le gocce con il cioccolato tritato e devo dire che in questa versione sono più buoni perchè il cioccolato tritato si amalgama molto meglio all'impasto e regala un gusto cioccolatoso molto più intenso.

Procedimento

  1. Versate la farina sul piano di lavoro e amalgamate il burro freddo tagliato e pezzetti con la punta delle dita per non scaldare troppo l'impasto.

    Con robot da cucina: mettete farina e burro freddo a pezzetti nel boccale del robot o del robot da cucina. Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto sbriciolato.

  2. Nel composto di burro e farina formate una fontana e mettetevi al centro lo zucchero, l'uovo e i due tuorli, il lievito e il pizzico di sale. Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto. Vi consiglio di tenere sul tavolo a portata di mano una ciotolina con della farina, potrebbe servirne altra durante la lavorazione. Quando la palla di pasta frolla inizia a prendere forma aggiungete il cioccolato e finite di formare una palla

    Con robot da cucina: aggiungete gli ingredienti rimanenti al composto sbriciolato di burro e farina, lavorate gli ingredianti finchè nel boccale del robot il composto inizia a compattarsi. Aggiungete il cioccolato e finite di far compattare un pò il composto nel robot. A questo punto rovesciate l'impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e formate una palla

  3. Avvolgetela nella pellicola o in un sacchetto da freezer e fate riposare in frigo per almeno un'ora.

  4. Dopo il riposo in frigo, accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180° prendete la pasta frolla al cioccolato e stendetela su un piano infarinato (infarinate anche  il mattarello) fino allo spessore di circa 3-5 millimetri e tagliate i biscotti con le formine che preferite.

  5. Dopo il riposo in frogo prendete la vostra pasta frolla al cioccolato e ponetela su un piano infarinato. Accendete il forno a portatelo alla temperatura di 180°.

  6. Stendete la frolla con l'aiuto di un po' di farina fino allo spessore di 3-5 millimetri, in base ai vostri gusti, e ritagliate i biscotti con le formine che preferite. Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli in forno per circa 10 minuti.

  7. Suggerimento: se non avete delle formine dei biscotti, potete utilizzare il metodo del salsicciotto; invece di stendere l'impasto, dividetelo in quattro parti e con ognuna formate un salsicciotto. Avvolgeteli nella pellicola e rimetteteli in frigo finchè non si saranno induriti (se avete fretta potete optare anche per il freezer). Riprendete un salsiciotto alla volta e tagliatelo a fette dello spessore di 3-5 millimetri. Procedete come sopra per la cottura, non saranno altrettanto carini forse, ma il gusto non cambia! Io lo utilizzo per avere dei biscotti di riserva in freezer in caso di 'emergenze'.

Tag per questa ricetta

burro, cioccolato, farina

Lascia un commento

I campi Nome e E-mail sono obbligatori. L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Copyright ©2014 Diteloconilcibo. Tutti i diritti riservati.

 

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi tecniche e per la condivisione degli articoli sui social network. Clicca qui per maggiori informazioni