Mousse al caffè con biscotti al cioccolato

5.0/5 di voti (4 voti)
Mousse al caffè con biscotti al cioccolato

Ingredienti

  • Latte 250 ml
  • Caffè 50 ml
  • Zucchero 100 g
  • Mazena 30 g
  • Tuorli 2
  • Panna fresca da montare 250 ml
  • Zucchero a velo q.b.
  • Per i biscotti: Farina 275 g
  • Cacao 25 g
  • Burro 150 g
  • Uovo 1 + 2 tuorli
  • Zucchero 150 g
  • Lievito mezzo cucchiaino
  • Sale un pizzico
  • Cioccolato fondente 80-100-g

Condividi

Descrizione

Una mousse golosissima, da servire con degli altrettanto golosi biscotti di frolla al cacao ricoperti con cioccolato fuso. Un dolce adatto per essere consumato a fine pasto, e se lo servirete nella tazzina da caffè, farà davvero un figurone!

Procedimento

  1. Prima di tutto preparate la frolla per i biscotti. Il procedimento è quello di una frolla classica: ottenete a mano o con il robot un impasto sabbioso con farina cacao zucchero e il burro freddo tagliato a pezzetti. Unite l'uovo, i tuorli, il lievito e il sale, impastate fino ad ottenere una palla che metterete e riposare in frigo per almeno un'oretta.

  2. Mentre la frolla si riposa potete iniziare a preparare la crema al caffè, anche in questo caso, il procedimento che ho seguito è quello di una normale crema pasticcera. Montate i tuorli con lo zucchero finchè non diventano chiari e spumosi, aggiungete quindi la maizena e amalgamate. Aggiungete quindi il latte mescolato al caffè (che avete precedentemente riscaldato) e mettete tutto sul fuoco (basso) mescolando finchè la crema non inizierà ad addensarsi. Quando la crema avrà raggiunto la giusta densità spegnete, mescolate ancora qualche secondo e lasciate reffreddare a temperatura ambiente.

  3. Trascorso il tempo necessario per il riposo della pasta frolla potete iniziare a confezionare i biscotti. Stendete la frolla ad uno spessore di circa 3-5 mm e ritagliate dei bastoncini, i miei erano lunghi circa 8 cm e larghi circa 1 cm e poi rotolateli leggermente per smussarli. Come si fa con la plastilina per formare i vermetti. :-D

  4. Disponeteli in una teglia ricoperta di carta forno e cuoceteli in forno caldo a 170°C per circa 12-15 minuti. Quando saranno freddi, sciogliete il cioccolato a bagnomaria, attendete qualche minuto in modo che il cioccolato non sia troppo liquido e ricopriteli. Per questo passaggio vi conviene disporre i biscotti sopra una gratella con un foglio di carta forno sotto, in modo che il cioccolato in eccesso possa gocciolare e che possa anche essere mangiato! :-D

  5. Ora terminiamo la mousse, quando la crema al caffè sarà ben fredda, montiamo la panna fredda con dello zucchero a velo (la quantità varierà in base ai vostri gusti). Quando la panna sarà ben montata incorporatela alla crema al caffè con movimenti delicati dall'alto al basso, finchè non otterrete la vostra mousse ben omogenea.

  6. Non vi resta che distribuirla nelle tazzine o nei bicchierini e servirla  accompagnandola con i biscottini glassati. Buon appetito!

     

Tag per questa ricetta

caffè, cioccolato, panna fresca

Commenti (2)

  • Stefania FornoStar

    28 Marzo 2015 at 01:29 |
    Sei in tempissimo e noi ti ringraziamo per la tua dolce coccola!
    • Carla

      28 Marzo 2015 at 09:53 |
      Grazie a voi! A presto!

Lascia un commento

I campi Nome e E-mail sono obbligatori. L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Copyright ©2014 Diteloconilcibo. Tutti i diritti riservati.

 

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi tecniche e per la condivisione degli articoli sui social network. Clicca qui per maggiori informazioni