Fettine di pollo al limone

5.0/5 di voti (1 voti)
Fettine di pollo al limone

Ingredienti

  • Fettine di pollo 800 g
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Rosmarino due rametti (o a piacere in base ai vostri gusti)
  • Il succo di un limone (anche qui regolatevi in base ai vostri gusti)
  • sale q.b.

Condividi

Descrizione

Questo è un secondo piatto di una semplicità estrema ma molto gustoso e adatto a grandi e piccini. E anche questo è un piatto che mi porto dietro dalla cucina di mia Mamma, l'ho un pochino personalizzato e questa è la mia versione! La carne di pollo (o di tacchino se preferite) lasciata marinare nell'olio e limone si insaporisce e si intenerisce, la quantità di limone e rosmarino ovviamente è indicativa e può variare in base ai vostri gusti. Al posto del rosmarino potete usare il timo, o altre erbe che vi piacciono, se la fate solo per adulti potete aggiungere una spruzzata di pepe.. insomma spazio anche alla vostra fantasia!

Procedimento

  1. Se necessario battete le fettine con un batticarne, mettendole tra due fogli di pellicola o carta forno. Ponete le fettine in un vassoio o una pirofila di grandi dimensioni, in modo che le fettine si sovrappongano il meno possibile.

  2. Irrorate le fettine con abondante olio extravergine di oliva, il succo di limone e gli aghetti di rosmarino. mescolate per distribuire il condimento. coprite con un folgio di pellicola e lasciate marinare in frigo per qualche ora, rigirando le fettine se ne avete la possibilità.

  3. cuocerle in una padella calda qualche minuto per lato, dovranno anche legggermente bruciacchiarsi. Nella padella non dovrete aggiungere olio, ma il condimento sarà quello utilizzato per la marinatura. regolate di sale e servite calde. Se dovete cuocerle e più riprese, conservate le fettine in un piatto caldo coperte con l'alluminio. Buon appetito!

Tag per questa ricetta

limone, pollo, rosmarino

Lascia un commento

I campi Nome e E-mail sono obbligatori. L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Copyright ©2014 Diteloconilcibo. Tutti i diritti riservati.

 

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi tecniche e per la condivisione degli articoli sui social network. Clicca qui per maggiori informazioni