Torta salata di melanzane e carne

3.0/5 di voti (1 voti)
Torta salata di melanzane e carne

Ingredienti

  • Melanzane 800 g
  • Cipolla 1 media
  • Macinato manzo 250 g
  • Pasta sfoglia 1 rotolo
  • Pomodori 200 g
  • Uova 3 grandi
  • prezzemolo a piacere
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Pane grattuggiato 4 cucchiai
  • Sale, olio

Condividi

Descrizione

Questa è una torta salata nata, tanto per cambiare, in quelle mattine in cui mi blocco (nel vero senso della parola) e realizzo che per pranzo non c'è niente di pronto. Quindi, piano di emergenza: fantasia e improvvisazione per preparare qualcosa con quello che giace in attesa tra i ripiani del frigo. Questa volta mi è andata bene: avevo un bel rotolo di pasta sfoglia, un paio di belle (si fa per dire) melanzane e addirittura della carne macinata avanzata!!! Beh era indubbiamente il mio giorno fortunato! Mi sono messa all'opera ed è nata questa gustosa e sostanzioso piatto unico, accompaganto da una bella insalata ci ha risolto il problema pranzo!

Procedimento

  1. Tritare la cipolla e farla imbiondire in 2-3 cucchiai di olio, se necessario aiutandosi con un pò di accqua calda o brodo. Nel frattempo lavare le melanzane, togliere buona parte della buccia e tagliarle  a dadini. Quando la cipolla sarà diventata trasparente, aggiungere le melanzane e lasciar cuocere per circa 10 minuti con il coperchio. Se le melanzane si aciugassero aggiungere poca acqua calda o brodo.

     

  2. Salare la melanzane, aggiungere il macinato di manzo, lasciar cuocere circa 5 minuti e sfumare con il vino bianco. Regolare di sale, aggiungere il prezzemolo e lasciar raffreddare. Il composto deve risultare abbastanza asciutto, non deve rimanere molta "acquetta" sul fondo del tegame per intenderci. In questo modo non si dovrà aggiungere troppo pane grattuggiato per assorbire l'umidità in eccesso e non rischiamo di inumidire troppo la pasta sfoglia in cottura. A questo punto bisogna lasciar raffreddare il composto di melanzane e carne, se avete poco tempo potete trasferirlo subito in un piatto o in una ciotola, raffredderà prima.

  3. Aggiungere al composto le due uova, il pane grattuggiato. Le quantità da me proposte sono indicative, soprattutto la quantità di pane grattuggaito dipende dall'umidità del composto e anche dalle uova.

  4. Sistemate il rotolo di pasta sfoglia nella tortiera (la mia aveva un diametro di 24 cm) Cospargete il fondo con del pane grattuggiato, versatevi sopra il composto e livellate. Terminate con un'altra spolverata di pane grattuggiato.

    Ripiegate i bordi  di pasta in eccesso verso l'interno. e spennellateli con del tuorlo d'uovo allungato con poco latte o con parte dell'albume. Mettete in forno caldo a 190° per circa 35-40 minuti. Gustatela tiepida o calda con una bella insalata di accompagnamento.

Tag per questa ricetta

carne macinata, melanzane, pasta sfoglia

Lascia un commento

I campi Nome e E-mail sono obbligatori. L'indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Copyright ©2014 Diteloconilcibo. Tutti i diritti riservati.

 

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi tecniche e per la condivisione degli articoli sui social network. Clicca qui per maggiori informazioni