Carla

 

Mi chiamo Carla, 33 anni, una figlia e un marito di fatto.

Perché un blog di cucina? L’ennesimo in una giungla infinita di blog di cucina… beh tutto è nato molto gradualmente. Sempre più spesso mi chiedevano ricette o consigli, qualcuno mi diceva che forse avrei dovuto creare un blog e, anche se non ero molto convinta, pian piano realizzavo che mi sarebbe piaciuto avere una sorta di diario in cui tenere traccia dei miei esperimenti. Venivano sempre creati ‘a occhio’ senza mai seguire schemi o ricette, aprendo frigorifero e dispensa e improvvisando. Poetico e avventuroso forse, ma poi spesso si trasformavano in ricordi sbiaditi, difficili da replicare e da condividere. Il dover trascrivere le ricette, stare attenta agli ingredienti e alle quantità mi avrebbe consentito di poter fare tesoro di ogni ‘creazione’ e poterla trasformare in ricetta. E questa è stata la parte più difficile: ricordarmi di pesare gli ingredienti quando cucinavo!!

Ma il motivo principale che mi ha spinto a passare delle idee ai fatti, è che amo cucinare, è una magia. L’ho sempre considerato tale fin da quando, bambina, spiavo la torta che cresceva dentro il forno… Elementi singoli vengono combinati e lavorati insieme per creare qualcosa di squisito. Cucinare è una coccola, è comunicare. Cucinare per qualcuno a cui vuoi bene è dirgli che lo ami e che ti occupi di lui. Mangiare qualcosa di buono ti rimette in pace con il mondo e se lo si è preparato con le proprie mani è ancora meglio.

 

Buona cucina a tutti!

 

Copyright ©2014 Diteloconilcibo. Tutti i diritti riservati.

 

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi tecniche e per la condivisione degli articoli sui social network. Clicca qui per maggiori informazioni