1826 Locust Street, Bainbridge, GA 31717 +1 (212) 269-1000 [email protected]

Ultime ricette inserite

Alberelli di Natale

Alberelli di Natale

Un'altra idea molto semplice e carina per proporre dei biscottini natalizi. Quando l'anno scorso li ho portati alla festa di Natale nella scuola di mia figlia, hanno riscosso molto successo tra i bambini! :-D Anche in questo caso se preferite non usare il cioccolato, potete utilizzare tranquillamente della glassa. A me piace molto il contrasto tra il colore del cioccolato e quello dei confettini, la decorazione salta subito all'occhio e li rende inevitabilmente più golosi! Come per le stelle di natale, anche in queso caso otterrete circa una quarantina di biscotti Se non volete farne così tanti in un'unica volta, potete congelare metà della pasta frolla e utilizzarla in un secondo momento anche per altre ricette.

Bietole gratinate

Bietole gratinate

C'era in frigo un bel mazzetto di bietole da cucinare, ma avevo voglia di mangiarle con una preparazione più gustosa e non semplicemente cotte in pentola... così ho pensato bene di farle gratinate. L'idea si è rivelata ottima, le bietole eravo veramente buone, molto saporite, tanto che le ha assaggiate anche mio marito!!! Se volete un contorno più sostanzioso o un secondo leggero potete anche aggiungere dei dadini di formaggio filante prima di mettere la besciamella, saranno ancora più buone.

Biscotti bicolore con nutella

Biscotti bicolore con nutella

Quesito del giorno: come si fa ad accontentare una figlia che vorrebbe mangiare dei famosi biscotti che però tu non hai in casa? Semplice, le si propone: " perchè non li facciamo noi?" E in un colpo solo si risolve la merenda e anche come passare il pomeriggio! :-D Scherzi a parte questi biscottini sono ottimi per una merenda golosa piacciono a tutti e sono semplici e divertenti da preparare insieme ai bambini.

Biscotti di frolla montata alla cannella

Biscotti di frolla montata alla cannella

I biscotti di frolla montata sono buonissimi nella loro versione base, questa volta ho voluto aggiungere un tocco speziato con la cannella e il risultato è stato veramento ottimo! Anche bianchi sono già golosi con il gusto della cannella ma con l'aggiunta del cioccolato sono ancora meglio, cannella e ciccolato insieme formano un connubio perfetto. Se volete dare una marcia in più a dei semplici biscotti provateli!  La quantità di biscotti dipende ovviamente dalla forma che date e da quanto li fate grandi, io ho ottenuto circa 30-35 biscotti.

Biscotti girandola

Biscotti girandola

Ecco come dei semplici frollini possono diventare "scenografici". Sono fatti di semplice frolla bianca con cacao, ma confezionati in modo che appaiano come delle simpatiche girandole. Sono molto carini soprattutto per i bambini, da servire per colazione, merenda o anche da presentare ad una festa di compleanno. La preparazione è semplice, bisogna solo lasciar raffreddare la frolla a sufficienza nei diversi passaggi, in modo che sia più facilmente lavorabile e le vostre girandole vengano al meglio.

Calamari ripieni

Calamari ripieni

I calamari ripieni sono un secondo veramente ottimo da preparare anche in occasione di una cena, tagliati a fette e serviti in un bel vassoio sono anche molto scenografici! Si possono cuocere  in padella o in forno, in base ai vostri gusti o al vostro tempo. In questo caso ho optato per la cottura in padella, in questo modo si forma un buon sughetto in cui poter fare la scarpetta. :-D Nel caso voleste cuocerli in forno sono ottimi acconpagnati da patate al forno! Buon appetito!

Cannoli di sfoglia alla verza

Cannoli di sfoglia alla verza

Questi fagottini sono un'idea alternativa rispetto alla torta salata verza e mortadella, e anche più carini da presentare. Non avendo uova nel ripieno risultano più leggeri e ideali da proporre come antipasto. L'abbinamento mortadella e verza secondo me è ottimo, se gradite un gusto più deciso potete sostituire il formaggio filante con uno affumicato che da una marcia in più.

Ciambella allo yogurt

Ciambella allo yogurt

Ci sono ricascata: "Mamma voglio lo yogurt" "Sicura che li mangi? L'ultima volta che li abbiamo presi li ho dovuti mangiare io!" "si si, li mangio, li mangio!" E fu così che mi feci convincere pur sapendo già come sarebbe andata a finire... Infatti, dopo una decina di giorni erano ancora nel frigo, rifiutati ogni volta che venivano proposti e ormai vicini alla data di scadenza. Stanca di fare la cura di yogurt, ho deciso di trasformarli in una torta per la merenda o la colazione, almeno così sarei riuscita a consumarli! :-D gli yogurt scelti e abbandonati da mia figlia erano alla fragola, ma si possono tranquillamente utilizzare yogurt al naturale (io li preferisco per la torta) o al gusto che più vi piace. Il risultato? "Mmmmh Mamma squisita questa torta!" Beh alla fine, in un modo o nell'altro, li ha mangiati! ;-)

Cream scones (scone alla panna e cioccolato)

Cream scones (scone alla panna e cioccolato)

Prima ricetta sperimentata del libro di dolci americani di Laurel Evans. Ho iniziato da una delle più semplici e soprattutto da una ricetta che non prevede ingredienti particolari o difficili da reperire. Ovviamente essendo quasi impossibile per me seguire una ricetta alla lettera, ho apportato qualche modifica... ho usato il cioccolato al posto dell'uvetta (che non riscuote molto successo a casa mia), ho aumentato la dose di zucchero e ho spennellato con latte e non con panna. Questa è la mia versione dei suoi cream scones e in casa mia sono stati un successo inaspettato! 

Crema al tonno

Crema al tonno

Questa cremina non è niente di speciale, è di una semplicità imbarazzante ma è buonissima e rende tantissimo servita come antipasto quando si hanno ospiti! Ora non so se i miei ricordi sono giusti, ma l'ho fatta la prima volta un giorno (molto tempo fa, quando ero giovane) che avevo invitato a cena il mio attuale marito e volevo fare una specie di mousse da spalmare sui crostini. In frigo avevo (anzi mia madre aveva) del formaggio spalmabile, in dispensa il tonno in scatola (che non manca mai) e quindi ho provato a frullarli insieme. Poi visto che i capperi con il tonno ci stanno bene, ho aggiunto anche una manciatina di capperi. Un successone, è piaciuta a tutti e da allora è una specie di marchio di fabbrica! Potete servirla già spalmata su crackers o crostini, oppure in una ciotolina con i crackers intorno, è ottima per riempire i pomodorini ciliegini o per farcire i tramezzini o le girelle... insomma provatela e non la abbandonerete più!

Crocchette di bietole e patate

Crocchette di bietole e patate

Ecco delle crocchettine buonissime che accontenteranno anche i vegetariani. Le ho fatto una domenica sera con l'aiuto (preziosissimo :-D) di mia figlia, per soddisfare principalmente un mio desiderio. Avevo infatti un bel mazzo di bietole e ho desiderato proprio delle crocchette con bietole e patate semplici semplici. Ero già pronta a metterne in freezer un bel po' dato che pensavo che le avrei mangiate solo io, invece...sorpresa! Sia mio marito che mia figlia hanno gradito molto, e sono state spazzolate tutte! Beh questa è già una garanzia che sono buone, e sono anche un buon metodo per far mangiare le bietole anche ai bambini che non le gradiscono molto.

Crocchette di cavolfiore

Crocchette di cavolfiore

Si sa, il cavolfiore non è un ortaggio amato da tutti, io sono un caso a parte perché lo adoro!!! Mio marito invece non lo considerava neanche commestibile... ma poi, prima gratinato e poi trasformato in queste sfiziose crocchette fritte è stato accolto a braccia aperte nella sua alimentazione! Provatele, sono un modo alternativo e gustoso di utilizzare il cavolfiore, soprattutto se vi avanza da qualche altra preparazione. Se preferite, le uova possono essere sostituite con della besciamella piuttosto soda, e diventa quindi un ottimo piatto di riciclo quando in frigo avete in avanzo cavolfiore bollito e besciamella che aspettano solo di essere consumati!

Crocchette di riso

Crocchette di riso

Vi è mai capitato di fare un buon risotto per pranzo e di averne in avanzo a fine pasto? Ecco un ottimo modo per riciclarlo, eviterete di doverlo buttare e in più otterete un golosità unica da riproporre a cena o a pranzo il giorno dopo! Vengono bene praticamente con qualsiasi risotto e a volte io ne faccio in più di proposito per poi poter fare le crocchette e "spacciarne" un po' anche a mio padre che ne va matto! :-D Gusto e riciclo in un colpo solo, che si vuole di più?

Fettine ricche

Fettine ricche

Per cena dovevo preparare delle fettine... mi guardavano un po' tristi dalla loro confezione, così ho deciso di ravvivarle, preparandole in una maniera un po' diversa dal solito. In frigo avevo qualche fetta di speck, una bella zucchina e ho deciso di utilizzarle per realizzare uno sfizioso secondo piatto. Certo, sicuramente più laborioso che cucinare delle semplici scaloppine, ma l'impegno viene ampiamente ripagato!

Funghi ripieni

Funghi ripieni

Le cappelle di funghi ripiene sono un antipasto semplice ma scenografico allo stesso tempo. Ingredienti e ricetta me li sono inventati di sana pianta; un giorno avevo dei funghi da consumare ma  avevo voglia di qualcosa di diverso, così ho ripescato un vago ricordo di una ricetta di funghi ripieni di cui non ricordavo nulla se non la foto finale, e quindi ho lavorato di fantasia. Qualche volta ho modificato qualcosa, anche in base a quello che avevo 'parcheggiato' in frigo, magari del prosciutto al posto della mortadella o un formaggio affumicato al posto di quello fresco... però devo dire che questa è la combinazione che preferisco e che faccio più spesso. Volendo possono essere anche un secondo leggero, ovviamente sarebbe necessario aumentare le dosi!

 

[12 3  >>  
Main Menu
Login Form